rischiare la vita per quattro soldi

In questi giorni ho rischiato di investire due vigili urbani tranquillamente intenti a piazzare l’autovelox nella curva prima della corsia di immissione sulla 434 sul confine tra Cerea ed Angiari.
A parte il fatto che vedersi due agenti in divisa davanti all’improvviso dopo una curva, non è mai una bella cosa, ma mi domando cosa sarebbe successo se solo ne avessi toccato uno con la ruota anteriore; e poi ma vale proprio la pena rischiare la vita per aumentare di quattro soldi il bilancio comunale?


One Response to “rischiare la vita per quattro soldi”

  • the end Says:

    se spulci , mi sembra su primogiornale o l’altro quaotidiano gratuito che non ricordo l’autovelox in quel punto è illegale.
    inviterei la gente a fare ricorso.
    la cosa che fa pensare è che TUTTI i comuni fan così per batter cassa